Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

L'SSD ORTONA A VALANGA SEPPELLISCE LA FATER NEL GIRONE B DI PROMOZIONE

MISSIONE COMPIUTA - VITTORIA SI VOLEVA E VITTORIA E' STATA

| di Amerigo Gizzi
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Dopo la pausa festiva si torna al calcio giocato e l'Ortona lo fa nel migliore dei modi travolgendo sotto una valanga di reti la malcapitata FATER.

La gara ha subito mostrato la grande superiorita' tecnico tattica e fisica della compagine Ortonese che gia' dai primi minuti ha messo alle corde la squadra ospite che in un primo momento ha cercato di reagire ed anche riuscendoci ma poi e' dovuta crollare sotto i colpi tremendi di un' Ortona pimpante che e' andata a segno per ben 5 volte.

Dopo 17 minuti del P.T. i gialloverdi sono andati in vantaggio con una punizione del solito Dragani complice anche una incertezza del giovane portiere avversario. 

Dopo il raddoppio sfiorato a piu' riprese dai Gialloverdi una grave leggerezza dell'intera difesa regala alla Fater un rigore che viene trasformato dal suo  centravanti ,  il migliore in campo per la sua squadra.

Da questo momento in poi e' stato un continuo martellamento dell'Ortona che ben messa in campo dal suo allenatore Sanguedolce non ha concesso piu' nulla agli ospiti che hanno vacillato in modo pauroso e che hanno resistito per il tutto il P.T. sulla parita' solo grazie alla buona sorte ed a un po' d'imprecisione degli attaccanti locali.

Il secondo tempo e' stato un monologo della squadra di Sanguedolce che non ha concesso nemmeno una ripartenza agli avversari e che ripetutamente e' andata in gol con Bernabeo, poi con Veri' , di nuovo con Dragani e per finire con Pomilio che oggi e' stato un tantino impreciso e sfortunato.

L'Ortona si e' schierata con :

1- Di Quinzio v. 6 svolge ordinaria amministrazione senza fronzoli.

2- D'Aloisio v.6,5 volitivo e reattivo tiene bene la sua fascia

3- D'Intino v.6 fa il suo con ordine

4- Granata v.6 quando non c'e' vero agonismo non  eccelle

5- Lieti v.6 qualche sbavatura sul n'9 avversario che nel P.T. l'ha messo in difficolta'

6- Catenaro v.7,5 corre, tampona, pulisce e riparte , una colonna 

7- Bernabeo v.7 la fascia destra e' suo dominio, segna una bella rete e si fa vedere anche in fase difensiva.

8- Scioletti v. 7 e' roccioso e disciplinato e coadiuva adeguatamente il centrocampo con Catenaro

9- Pomilio v. 6,5 non delude mai per impegno profuso, un po' impreciso sotto rete ma comunque fa ancora centro

10- Dragani v. 7,5 corre su tutto l'arco d'attacco , e' una spina nei fianchi per gli avversari ed apre corridoi favorevoli per gli attaccanti, autore di una doppietta , bellissimo il suo secondo gol.

11- Veri v. 6,5 meno incisivo del solito ma e' sempre pericoloso e lo ribadisce andando ancora a segno.

Allenatore - Sanguedolce v.7 e' capace di far sviluppare alla sua squadra un bel gioco , gestisce bene la panchina che chiama sollecita al momento opportuno

Arbitro - Loris Carlini, sez di Lanciano, v.6 - sufficiente la sua direzione di gara, deve migliorare nell'interpretazione di alcuni falli, deve essere piu' attento in alcune circostanze, e' giovane maturera'.

Guardalinee- Diego Carnevale e Matteo Corradi, ambedue sez. di Avezzano- v. 6,5 coadiuvano bene il collega arbitro.

Domenica prossima gara difficile in quel di San Salvo. Il Mister deve dare alla squadra piu' grinta e convinzione anche in trasferta dove il percorso non e' del tutto soddisfacente complice anche l'inesperienza dovuta alla giovane eta' dei calciatori.

Il Campionato di vertice passa anche per la prossima gara da qui la sua grande importanza.

AMERIGO GIZZI

 

 

Amerigo Gizzi

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK