Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

DOPO LA STUPENDA VITTORIA SUL LANCIANO LA SOCIETA' SSD ORTONA METTE LE MANI NEL PORTAFOGLIO PER PUNTARE AL PASSAGGIO DI CATEGORIA

ORMAI NON CI SI PUO' TIRARE INDIETRO, DEVONO ARRIVARE ALMENO TRE RINFORZI DI LIVELLO

| di Amerigo Gizzi
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Ormai il dado e' tratto , la squadra dell'Ortona ha dimostrato di essere competitiva ma necessita , per fare il salto di qualita' , almeno di tre rinforzi di livello.

La societa' ne e' pienamente consapevole e si sta muovendo per dare alla compagine la spinta definitiva per tentare senza indugio il passaggio di Categoria , magari passando per i Play Off. 

La gara col Lanciano ha mostrato un'Ortona tutto cuore, agonismo e anche con un po' di spavalderia che ha dato fondo a tutte le proprie risorse mentali e fisiche per aver ragione di un Lanciano sicuramente superiore dal punto di vista tecnico e la classifica e' li' a dimostrarlo, ma ha anche messo in evidenza che dei rinforzi servono eccome ed anzi sono essenziali se si ha intenzione di alzare l'asticella. 

La panchina e' corta, gli infortuni che non sono cosa rara ma rappresentano la normalita' fa si' che a volte non ci siano cambi adeguati e quindi se si vuole avere speranze di lottare fino alla fine bisogna fare i passi necessari ed in fretta perche' le compravendite finiscono il 18 dicembre.

Il pubblico presente allo stadio domenica scorsa ha dimostrato che la propria passione per il calcio e' solo sopita e bisogna solo trascinarlo con una squadra competitiva e vincente per dare quella scossa necessaria a quell'ambiente che ha sempre amato il calcio ma che da molto tempo ormai e' rassegnato e non trova piu' l'entusiasmo che e' il solo corroborante che fa gridare e sognare il pubblico calcistico.

I dirigenti sanno che i tifosi si formano e si mantengono dando loro la gioia necessaria a seguire la squadra , e che i sacrifici sono disposti a farli se c'e'il ritorno della soddisfazione che la compagine stessa riesce a trasmettergli. 

I rinforzi che arriveranno dovranno essere di qualita' altrimenti si rischia di spendere e di non approdare a nulla e quindi servirebbero solo a peggiorare la situazione e a vanificare gli sforzi che la societa' stessa si appresta a fare.

Tutta la Citta' sportiva calcistica aspetta con ansia questi rinforzi promessi ed e' pronta a dare il dovuto contributo di tifo e di passione .

La gara di domenica prossima a Scafa e' difficile ed insidiosa , non tanto per la forza dell'avversario, ma quanto per l'eventuale calo di tensione mentale che potrebbe attanagliare la squadra dopo il big match col Lanciano.

L'allenatore deve lavorare su questo importante aspetto e caricare la squadra che deve dare seguito a questa bella serie di risultati utili consecutivi e fare in modo che la striscia continui .

Appena sapremo i nomi dei nuovi acquisti li divulgheremo e li analizzeremo con dovizia di particolari e magari con interviste che ci permetteranno di conoscerli meglio.

AMERIGO GIZZI

Amerigo Gizzi

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK