Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Perde il Victoria Cross Ortona contro il Guastameroli

Un 5-2 che non rispecchia l'andamento della gara

| di Giampiero Misci
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Guastameroli-Victoria Cross Ortona 5-2. Formazione: Rocco Moro, Luca Serra, Yuri Gnagnarelli, Andrea Dell'olio, Marco Edvan Abazi, Giacomo Di Salvatore, Daniele Mattucci, D'intino Domenico ( 50° Gueye Mouhamed ), Nicola Sanvitale ( 50° Pilo Ahma Ba ), Giordan Vitale, Mirko Foderà ( 50° Daniele d'Alessandro ). Sconfitta pesante per i ragazzi di Mister Leonelli che dopo un ottimo primo tempo crollano nella ripresa, o meglio nei primi minuti. Pronti via e dopo due minuti i padroni di casa sono in vantaggio con l'aiuto di una pozzanghera che ferma la palla e consente all'attaccante di segnare a porta libera. Gli ortonesi cominciano a giocare come sanno e iniziano a creare le   loro solite palle goal. Inizia Vitale su punizione che sfiora l'incrocio dei pali, poi è la volta di Fodera' con palla nell'angolino ma il portiere si supera e devia in angolo. Poi ci prova D'Intino, palla di poco fuori, e su un tiro da fuori area di capitan Mattucci, Fodera' si fa trovare pronto e gira in rete per il meritato pareggio. Il pallino continua ad essere in mano agli ortonesi che però, purtroppo, non concretizzano. A due minuti dalla fine, la squadra di casa si riaffaccia in area e con un tiro innocuo da 20 metri, la palla sbatte sui piedi di Serra e batte il portiere Moro, inoperoso sino a quel momento. Con zero tiri nello specchio della porta, il Guastameroli va al riposo in vantaggio  per due a uno, incredibile ma vero. E ancora non si era visto tutto, infatti nei primi tre minuti del secondo tempo succede l'irreparabile. Prima un goal da posizione impossibile con la palla che si infila sotto l'incrocio dei pali, poi addirittura un assist dell'arbitro che,  involontariamente,  mette in condizione l'attaccante di casa di presentarsi a tu per tu davanti al portiere e batterlo facilmente. Una mazzata tremenda per i ragazzi ortonesi, una partita dominata per lunghi tratti e al 48° si ritrovano sotto 4-1. Mister Leonelli tenta il tutto per tutto e butta nella mischia, contemporaneamente, Ba, D'Alessandro e Gueye che erano partiti dalla panchina perché reduci da infortuni. Ci vuole qualche minuto per riprendersi ma la squadra cerca di riordinare le idee e al 60° su una bella azione di Mattucci mette in condizione Ba di segnare ed accorciare le distanze, 4-2 ( quarto goal per l'attaccante ortonese ). I biancorossi si buttano a capofitto nell'area dei padroni di casa e sfiorano il goal con D'Alessandro, in un paio di occasioni, ancora Ba prima, Mattucci poi, un paio di contropiedi in superiorità numerica non sfruttati che potevano riaprire la contesa ma la palla non ne vuole sapere di entrare. E al 94°, dopo aver giocato per mezz'ora nella loro metà campo, in contropiede il Guastameroli cala la " manita ". Anche questa volta i ragazzi del DS Vincenzo Napoletano portano a casa i complimenti degli avversari ma con zero punti da aggiungere alla classifica. È chiaro che c'è molto da migliorare ma è anche vero che gli episodi non girano a favore in questo periodo. Testa subito al prossimo match che, nel posticipo serale di domenica alle ore 19.00, vedrà al Comunale di Ortona, confrontarsi con il Treglio.

Giampiero Misci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK