Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Tombesi : Il derby è gialloverde

La Tombesi parte subito forte, domina la gara e batte la Real Dem 11-5. Mister Morena: "Abbiamo reagito alla grande alla sconfitta di Campobasso, ma non avevo dubbi che lo avremmo fatto."

| Categoria: Sport
STAMPA

La Tombesi riprende immediatamente e con autorità il cammino di vittorie interrotto contro lo Chaminade e fa suo un derby mai veramente in discussione. Partenza subito lanciata per i gialloverdi, che vanno in gol con Vidal, al termine di una magnifica azione corale (minuto 1.34), e poi di nuovo con Piovesan, di testa e su assist di Adami (2.30). Il gol dell'ex di turno, Caffarelli (7.52), non scompone i gialloverdi, che fanno di nuovo il vuoto grazie ai gol di Silveira (8.16 e 10.18) e di Cieri, servito a porta vuota dallo stesso brasiliano (12.11). Prima dell'intervallo, c'è tempo per il secondo gol, stavolta su punizione, di Cafarelli (15.29) e per la sesta rete ortonese, con un gran sinistro di Vidal (19.44). Nel secondo tempo, la Tombesi chiude definitivamente i conti con le reti ancora di Silveira (3.03) e Piovesan (5.13), e da quel momento in poi è pura accademia. Entrambi gli allenatori danno ampio spazio alle seconde linee e il marcatore si ingrossa sempre più sino all'11-5 finale. Riassumendo le reti, in casa gialloverde si segnalano la tripletta di Silveira, le doppiette di Piovesan, Vidal e Cieri e le reti, una a testa, di Adami e Morelli. Quattro i legni colpiti, rispettivamente, da Piovesan, Amelii, Di Pietro e Adami. Per la Dem, tripletta di Cafarelli, un gol per Angelozzi e una sfortunata autorete di Dario Dell'Oso su tiro di Paschoal. Con questa vittoria la Tombesi sale a quota 15 punti, mantenendo la vetta solitaria della classifica.

"Volevamo reagire alla sconfitta di Campobasso – ha commentato a fine partita mister Massimo Morena – e direi che ci siamo riusciti alla grande. Ma non avevo dubbi: avevo visto i ragazzi carichi e determinati per tutta la settimana, si sono allenati molto bene e in campo si è visto subito. Siamo partiti forte e poi non abbiamo avuto alcun problema a gestire e ad aumentare il vantaggio. Sono contento che oggi abbiano avuto spazio tutti i ragazzi, che si siano fatti trovare pronti e che mi abbiano dato la conferma di poter contare su un intero roster, che alle qualità tecniche somma grandi doti caratteriali. Sabato prossimo ci aspetta un altro derby, a Pratola, molto più complesso, ma ci arriveremo preparati e determinati a dare seguito a questa vittoria".

"La Tombesi ha dimostrato di essere più forte di noi – ha aggiunto il tecnico della Real Dem, Morgione – e di fatto la partita non c'è mai stata. D'altra parte, non è certo a Ortona che dobbiamo raccogliere i punti per salvarci. Qualcosa di buono comunque si è visto e da lì dovremo ripartire. Complimenti alla Tombesi".

GIUSEPPE MROZEK

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK