Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

LA MAGGIORANZA DEL SINDACO CASTIGLIONE ADOTTA IL PRG " TOMMI & LEO "

UN DANNO PER LA CITTA' E GLI ORTONESI

| di POLIDORI PEPPINO
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La maggioranza del sindaco Castiglione adotta il Prg “Tommi & Leo”. Un danno per la città e gli Ortonesi

Un Piano regolatore specchio del sindaco Castiglione e della sua silente maggioranza. Un Prg fotocopia del “Piano Coletti”, riproposto per i poveri cittadini Ortonesi che sono stati beffati e usati come il bancomat del Comune.

Ora a chi pensava di realizzare qualcosa in positivo investendo sul futuro della città, raccoglie un pugno di mosche.

Il PRG di Castiglione-Coletti è il simbolo di tutte le bugie elettorali di “Noi con Leo”.

È inutile soffermarsi anche sulle tante giravolte del sindaco che fa capriole sulle sue stesse decisioni passate e presenti.

Quello che più importa, non è tanto l’incapacità amministrativa, di una maggioranza che sforna un PRG fotocopia di una ex amministrazione - tra l’altro osteggiata da Castiglione - ma che il documento penalizza così duramente i cittadini che sono stati messi sotto scacco prima dalla sinistra ed ora per paradosso di Castiglione-Coletti per un documento che non prevede nulla, che non dice come la città dovrà svilupparsi, che non ha uno straccio di interesse né per una famiglia che deve realizzare un’abitazione, né per una impresa che deve insediarsi.

 Questo PRG e' il capolavoro del sindaco a danno soprattutto di quanti lo hanno sostenuto sperando davvero in un cambiamento.

Castiglione ha deciso così: Ortona, indietro tutta!

PEPPINO POLIDORI  consigliere comunale ORTONA     CS
 

 

 

 

POLIDORI PEPPINO

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK