Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

FARE OPPOSIZIONE E' UN DIRITTO DOVERE IN DIFESA DEI CITTADINI

IL FARE INCIUCETTI PERSONALI HA PORTATO LA CITTA' AL FALLIMENTO

| di POLIDORI PEPPINO
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Fare opposizione é un diritto-dovere in difesa dei cittadini. Il fare inciuciucetti personali ha portato la città al fallimento

Denunciare le brutture e gli errori amministrativi è fare opposizione in difesa dei cittadini e dei loro soldi spesi male.

Far finta di nulla, significa fare inciucetti personali e dalla opposizione passare in maggioranza per stare zitti.

Il mutismo dei consiglieri dell’amministrazione Castiglione è un buon esempio. Dire le cose che non vanno significa prendersi delle responsabilità se si vuole veramente amministrare.

Giorni fa ho fatto un sopralluogo nel Mercato Coperto - per la cui sistemazione sono stati spesi 424 mila euro - e ho scoperto che non ci sono nemmeno i bagni, nè quelli normali nè per i portatori di handicap.

Una struttura che secondo le solite trionfanti dichiarazioni stampa del sindaco e della sua giunta dovrebbe ospitare, feste, sagre, grandi iniziative pubbliche, dove sarebbe possibile cucinare e servire vivande (tutte attività auspicabili).

Ora mi chiedo se Sindaco e Assessore competente hanno seguito, seppur distrattamente, i lavori. Tra l’altro non parliamo di carenze ma di assoluta mancanza di servizi igienici sanitari che rischia di porre la struttura fuori legge; non mi si dica che ci sono i servizi pubblici al piano terra perché questi, come tutti sanno, non sono civilmente praticabili (cfr foto dalle quali per fortuna non si sente l’olezzo).

Alcuni cittadini mi hanno chiesto questa verifica e l’ho fatta.

Ora scendano pure in campo gli amici del sindaco con le solite due righe di critica nei miei confronti , in fondo li capisco, non avendo mai visto e assistito ad una opposizione nei fatti e con i documenti, sono i primi a rimanerne spiazzati, così cercano di rimediare a parole.

POLIDORI PEPPINO

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK