Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

ORMAI SI TRAVALICA. IL SINDACO CASTIGLIONE ALLA MINORANZA- SE I NOSTRI ATTI , PER VOI, SONO IRREGOLARI, RIVOLGETEVI ALLA MAGISTRATURA

IL CONSIGLIERE DI MINORANZA GIORGIO MARCHEGGIANO CLAMOROSAMENTE GLI RISPONDE SECCO E PERENTORIO E LO GELA......

| di Amerigo Gizzi
| Categoria: Politica commenti ed opinioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Ormai il Consiglio Comunale e' diventato un'arena in cui ci si sfida a singolar tenzone.

Il clima , col passar del tempo, diventa sempre piu' incandescente ed e' un continuo sfidarsi ed a volte , anzi molto spesso, manca il buon senso del padre di famiglia che dovrebbe essere sempre tenuto presente perche' non facendolo si commettono degli errori grossolani che possono anche avere conseguenze negative per la Cittadinanza.

Per farvi un'idea , basta dire che l'ultimo consiglio comunale e' durato 19 ore , e' stata una continua battaglia tra maggioranza ed opposizione con la prima che ha imposto un regolamento comunale non condiviso dalla minoranza perche' ne riduceva drasticamente la possibilita' di esporre compiutamente e con un tempo adeguato le proprie ragioni.

Ora tutti sanno che il regolamento e' qualcosa che coinvolge tutti perche' sono norme  che infatti tutti devono rispettare e quindi come conseguenza dovrebbe portare un voto unanime e condiviso ma la maggioranza ha tirato dritto ed ha imposto quello che piu' gli faceva comodo .

Per circa nove ore di fila , dalle 9 del mattino alle 17,50 del pomeriggio sono stato per lunghi tratti solo ad ascoltare quanto veniva detto in consiglio , ma ho dovuto desistere quando il Presidente del Consiglio ha chiesto una sospensione , e quindi in aula consigliare ho aspettato nel deserto per un'ora di fila ma mi veniva detto che c'era ancora da avere pazienza. Comunque , come presupponevo nessun accordo , se non marginale, veniva raggiunto e lo scontro e' continuato ininterrottamente fino alle quattro del mattino.

Credo pero' che la cosa piu' importante e che da' piena contezza del clima irrespirabile che aleggia sia un episodio che mi ha fatto molto riflettere e che credo valga la pena sottolineare.

Piu' volte , e non solo in questo ultimo Consiglio , il sindaco di fronte a proteste della minoranza che metteva in dubbio alcuni atti adottati dalla maggioranza gli diceva , anzi lo spronava a ricorrere alla Magistratura o agli organi competenti se riteneva che non  fossero conformi.

Questa volta pero' , al contrario delle volte precedenti, il consigliere di minoranza Giorgio Marchegiano , prendendo la parola, lapidario, seccamente e gelidamente gli diceva : sig. Sindaco , lei sa che esiste il segreto istruttorio, quindi puo' essere che la sua esortazione sia stata gia' esaudita.

Non so perche' il Consigliere di minoranza , questa volta , abbia fatto questa puntualizzazione ma certamente e' una risposta che va sottolineata affinche' ognuno possa  fare le sue valutazioni e rendersi conto di come i rapporti tra maggioranza ed opposizione siano deteriorati.

Sicuramente quando le cose non vanno, quando si arriva all'esasperazione del contendere la colpa non e' mai da attribuire solo ad una parte ma e' fuor di dubbio che il capo , ossia il sindaco dovrebbe metterci riparo avendo lui i maggiori poteri, non dico e non accuso nessuno , ci mancherebbe, ma e' chiaro che se un reparto d'ospedale funziona bene o male i meriti o i demeriti vanno sempre attribuiti al primario.

  

Amerigo Gizzi

Amerigo Gizzi

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK