Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

GRAVI DISAGI ALL’OSPEDALE DI ORTONA. IL PPI PRESO D’ASSALTO PER MALATTIE RESPIRATORIE

EPPURE L’EX PRONTO SOCCORSO LO VOGLIONO CHIUDERE COME CHIUDERÀ A BREVE LA GERIATRIA ?

| di Amerigo Gizzi
| Categoria: Politica commenti ed opinioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

L’inverno è la stagione invernale per eccellenza e le malattie respiratorie sono le complicanze più frequenti e il nostro ex Pronto Soccorso, ora PPI, è stato preso d’assalto dai CITTADINI Ortonesi e da quelli dei territori limitrofi che vanno da S. Vito fino alle porte di Chieti.

Il disagio sopportato dai pazienti è duplice , sia per le lunghissime attese, ore e ore, al PPI e sia per la mancanza di posti in caso di ricovero tanto è vero che in ogni camera del reparto di Geriatria - Medicina si è dovuto aggiungere un quinto letto ed altri sono stati reperiti negli altri reparti come quello di Chirurgia.

La situazione di estremo disagio non è destinata a migliorare , tutt’altro, considerando che voci insistenti danno il reparto di Geriatria chiuso a breve ad Ortona per tornare a Chieti da dove era venuto , qualcuno nutriva dubbi in proposito? 

I Cittadini Ortonesi sanno benissimo che il nostro Ospedale serve solo a fare cassa con gli interventi programmati , detti di eccellenza , ma che non è al servizio del territorio come deve essere un vero Ospedale o comunque l’uno non può e non deve escludere l’altro.

L’ex Pronto Soccorso , ora degradato a PPI, non avrà più ragione di esistere se non per poco tempo ancora, infatti la Politica , purtroppo la nuova è uguale alla vecchia , e’ impegnata a dilatare i tempi per farlo meglio digerire ai CITTADINI.

Credo che vada fatto un salto di qualità da chi si professa nuovo e questo lo si può fare solo ed esclusivamente dicendo la verità e non avallando dilazioni occasionali ed artificiose ben sapendo che servono solo a fini elettorali , almeno fin quando si incamerano i voti e poi

” CHI S’E’ VISTO S’E’ VISTO “.

Vi do appuntamento alla prossima amici.

 

Amerigo Gizzi

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK