Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

BENE LA MINORANZA CHE SI PRESENTA COMPATTA E CON DUE PROPOSTE MOLTO INTERESSANTI .

GLI SCRUTATORI VANNO SORTEGGIATI-ORTONA DEVE ENTRARE NELLA ZONA ZES

| di Amerigo Gizzi
| Categoria: Politica commenti ed opinioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La Minoranza si presenta compatta alla prima uscita del Consiglio Comunale e questo mi rallegra molto perché non era affatto scontato ed anzi , a dire il vero, ne avevo seri dubbi, quindi chiedo ammenda e mi ricredo volentieri. Bisogna considerare che essa è formata da 4 gruppi che in campagna elettorale si sono contrapposti e quindi non era facile immaginare una compattezza , seppur iniziale ma mi auguro che duri, ma che si è palesata nella sostanza delle  proposte  avanzate sia in merito alla Presidenza del Consiglio che nella elezione del Comitato elettorale.

Un elogio particolare  lo devo fare , però, alle due proposte fatte , sempre dalla Minoranza , che riguardano due temi molto sentiti dai Cittadini, la prima è quella relativa alla  ESTRAZIONE DEGLI SCRITATORI e la seconda quella di far rientrare  ORTONA nella ZONA ECONOMICA SPECIALE  detta ZES .

il primo punto , quello sulla ESTRAZIONE della scelta degli SCRUTATORI , mi sta molto a cuore in quanto è parecchio tempo che mi batto per questo e che finalmente credo che ora possa diventare realtà perché non costa nulla ma rappresenta davvero un elemento di giustizia sociale e soprattutto elimina il mercanteggio di voti avvilente sulle spalle dei poveri Cittadini. Se non dovesse essere approvato , ma non credo, sarebbe uno scivolone clamoroso e si partirebbe in folle anziché innescando la marcia.

Il secondo punto , importantissimo per le implicazioni economiche che potrebbe avere, riguarda l' INSERIMENTO di ORTONA nella ZONA ECONOMICA SPECIALE che ci porterebbe tanti benefici prevedendo per chi vi rientra agevolazioni fiscali per eventuali insediameti che agevolerebbero e di molto lo sviluppo occupazionale. La posta in gioco  è importante e di rilievo e quindi su questo punto non ho dubbi che tutto il Consiglio sarà unito nel perorare questa causa.

La minoranza ha anche espresso l'auspicio che tutti i Consigli Comunali siano ripresi e trasmessi in diretta e farne anche un archivio che potrebbe essere messo a disposizione della Cittadinanza direttamente sul sito ufficiale del Comune. 

Questo primo Consiglio Comunale mi conforta molto perché da un lato propone una Maggioranza che sta dando dimostrazione di voler fare molto e bene e dall'altra una Minoranza compatta che già dalla Prima propone cose importanti e mi auguro anche condivise da tutti . 

Davvero un bel Consiglio che fa ben sperare tutti i Cittadini che vogliono una compattezza globale sui punti essenziali che riguardano il bene della Città.

La rotta è tracciata e le risorse della Minoranza  se ben sfruttate e ben considerate possono dare quella spinta che davvero può  farci ripartire, fare un percorso di contrapposizione e di coltivazione del proprio orticello non può che danneggiarci e spero e credo che ne siano consapevoli tutti,  la Maggioranza deve saper recepire tutte le istanze propositive ed utili che la Minoranza riuscira' a sfornare vista la sua grande competenza ed autorevolezza . 

Naturalmente sono tutti auspici che spero siano recepiti perché porterebbero beneficio ai Cittadini ma anche alle singole aggregazioni che con il loro comportamento conquisterebbero i cuori degli elettori e soprattutto di quei 10000 circa che si sono rifiutati di andare a votare. Serve un periodo di decantazione e di ritorno della fiducia verso le Istituzioni ma questo è compito delle Istituzioni in primis , spero che il brillante inizio trovi conferma nel prosieguo della legislatura.

Vi invito a leggere l'altro articolo "  BUONA LA PRIMA " 

 

 

 

Amerigo Gizzi

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK