Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Una grande prestazione del Victoria Cross Ortona non basta per fare bottino pieno

In vantaggio 3-1 ad un quarto d'ora dalla fine raggiunti 3-3

| di Giampiero Misci
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Villa Santa Maria - Victoria Cross Ortona 3-3. Formazione: Andrea Canzio  Luca Serra Yuri Gnagnarelli ( 46° Daniele d'Alessandro) Mouhamed Gueye Giacomo Di Salvatore ( 83° Thomas Basilisca) Nicola Scarinci Camillo Di Salvatore Andrea Dell'olio Nicola Sanvitale ( 60° Francesco Ranalli) D'intino Domenico Cantoli Bakary Nicola. Grande prestazione dei ragazzi ortonesi che sfiorano l'impresa su un campo imbattuto da più di due anni e che fino ad un quarto d'ora dalla fine della partita avevano la vittoria in pugno. E dire che la gara parte subito in salita per il Victoria Cross che infatti al terzo minuto è già sotto di un goal, la squadra fa fatica a riprendersi e non riesce ad imbastire azioni pericolose. Alla mezz'ora cambia l'inerzia della partita, con uno splendido gol di Nicola Sanvitale che appena fuori area, con una girata al volo batte l'esterefatto portiere di casa. Non succede più nulla e il primo tempo si chiude in parità. La squadra di mister Caravaggio (  oggi assente per motivi di lavoro e sostituito da mister Leonelli) rientra in campo con una marcia in più e al quarto d'ora passa in vantaggio sugli sviluppi di un calcio d'angolo tirato magistralmente da Mimmo Gueye e concretizzato con uno stacco imperioso di testa da Nicola Scarinci. Sulle ali dell'entusiasmo, il Victoria Cross, dopo dieci minuti, cala il tris. Splendido assolo di Nicola Cantoli ( ironia della sorte, oggi hanno segnato tutti i Nicola della squadra...) che si libera di un paio di avversari e dentro l'area viene atterrato, rigore netto che lui stesso trasforma impeccabilmente spiazzando il portiere.  Alla mezz'ora la partita si riapre grazie ad un'ingenuita' difensiva che lasciano libero l'attaccante di casa di presentarsi a tu per tu con il portiere e batterlo facilmente. Passano altri otto minuti e il Villa Santa Maria pareggia con un eurogol da 30 metri di un suo centrocampista che manda la palla all'incrocio dei pali battendo un incolpevole Canzio. Le emozioni non finiscono mai e al novantesimo, su un cross pennellato di Gueye, Cantoli, da distanza ravvicinata,  di testa colpisce debolmente e grazia il portiere di casa. Va in archivio una gara con un pareggio che, alla fine della fiera,  va stretto agli ortonesi che però allungano la scia positiva a tre risultati utili consecutivi e sabato in casa contro l'Odorisiana avranno la possibilità di regalare la prima vittoria casalinga ai propri tifosi.

Giampiero Misci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK