Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

NESSUN DIVIETO PER LE SPIAGGE ORTONESI

| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

L' ordinanza sindacale emessa per motivi di sicurezza non riguarda le spiagge del litorale ortonese, , ma esclusivamente le aree sottostanti i promontori. Le calette e le acque immediatamente a ridosso e sottostanti i promontori Punta Mucchia, Ripari di Giobbe e Acquabella sono state interdette per salvaguardare l'incolumità pubblica a causa di alcuni eventi franosi.

Il divieto di balneazione in queste aree è stato emesso unicamente per tutelare la sicurezza degli utenti.

Con riferimento  alla pubblicaziona  "Tre aree sottostanti i promontori della costa ortonese interdetti per motivi di sicurezza e incolumità pubblica" si precisa che nessun divieto di balneazione ed utilizzo della spiaggia libera e privata è stato adottato, con riferimento al tratto di mare antistante allo stabilimento balneare La Riccetta, il quale è pertanto del tutto balneabile

Il divieto di balneazione riguarda esclusivamente la zona relativa al tratto denominato "Punta Torre Mucchia",

il quale è effettivamente non balneabile per motivi di sicurezza, dovuti alle potenziali frane e non per inquinamento dell'acqua.

"Punta Torre Mucchia" ,inoltre ,è a circa un km dallo stabilimento balneare

 

La Riccetta, dove la stagione balneare è in pieno svolgimento.

 

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK