Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La commissione elettorale recepisce le linee di indirizzo delineate dalla giunta comunale per individuare i criteri di nomina degli scrutatori

NOMINA SCRUTATORI

| Categoria: Attualità
STAMPA

Questa mattina la Commissione elettorale comunale ha recepito le linee di indirizzo delineate dalla giunta comunale nella delibera numero 58 dello scorso 19 marzo, in cui si individuavano i criteri prioritari da applicare per la nomina degli scrutatori alle prossime elezioni europee del 26 maggio.

«Abbiamo voluto indicare alcune priorità sulla individuazione degli scrutatori – commenta il sindaco Castiglione – per cercare di assicurare l'incarico a persone che risultino disoccupate o inoccupate e studenti e che siano realmente interessate a svolgerlo. Una soluzione che tiene conto oltre che delle generali difficoltà economiche anche della situazione rilevata di un elevato numero di rinunce da parte di chi era stato sorteggiato per l'incarico di scrutatore. Situazione che si è presentata anche nell'ultima tornata elettorale delle regionali e che con queste indicazioni dovremmo migliorare sensibilmente».

Nella selezione degli scrutatori dall'apposito albo comunale per le prossime elezioni europee di fine maggio, sarà dunque valutato quale criterio di precedenza la condizione di studente non percettore di alcun reddito o di disoccupato/inoccupato. Nel sito istituzionale del Comune, sezione "Servizi demografici" e presso l'ufficio elettorale sono disponibili i moduli da compilare per gli attuali iscritti all'albo degli scrutatori, con cui si autocertifica la propria condizione e si dichiara la propria disponibilità a svolgere l'incarico nel caso di nomina. Le istanze debitamente compilate dovranno essere consegnate o inviate all'ufficio protocollo entro le ore 12 del 10 aprile.

Nel caso in cui il numero delle domande pervenute fosse superiore al numero degli scrutatori da nominare, la commissione elettorale procederà, in seduta pubblica, come è successo fino ad oggi, al sorteggio dei nominativi. Invece se il numero delle domande risulta inferiore si procederà, per il numero residuo da nominare, al sorteggio tra tutti i nominativi iscritti all'albo degli scrutatori del Comune.

c.s.

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK