Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Al via sabato 2 marzo la stagione concertistica del Teatro Tosti di Ortona

| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Prenderà il via sabato 2 marzo, alle 20.30, la stagione dei concerti del Teatro Tosti di Ortona, curata dalla Compagnia dell’Alba, diretta da Fabrizio Angelini e Gabriele de Guglielmo, in collaborazione con il maestro Paolo Angelucci. Il primo appuntamento è con “Suoni e visioni: la magia della musica e la poesia del cinema muto”, musiche di Walter Gaeta.
Il progetto “Suoni & visioni” è nato nel 2016 e mira alla divulgazione del grande cinema muto con la musica dal vivo. Il cinema e la musica sono due arti che innegabilmente hanno intrecciato i loro linguaggi, ed è ormai opinione comune che le immagini e i suoni rappresentino due aspetti inscindibili del testo filmico.

In questa occasione la proposta riguarda un capolavoro assoluto del cinema muto: “Come vinsi la guerra” (1926) di Buster Keaton. Nel 1989 è stato inserito fra i film conservati nel National Film Registry presso la biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

Nel 2007 l’American Film Institute l’ha inserito al diciottesimo posto della classifica dei cento migliori film americani di tutti i tempi.
La colonna sonora è curata da Walter Gaeta che, insieme all’ “Orchestra i giovani accademici”, diretta dal maestro Paolo Angelucci, daranno una nuova lettura a questo grande capolavoro del cinema muto.

Secondo appuntamento della stagione sarà, invece, domenica 17 marzo, ore 20.30, con “Il solista e l’orchestra” che prevede in repertorio musiche di F.
Mendelssohn, concerto per violino e orchestra in mi minore op. 64, con violino solista Daniele Orlando, C. Chiacchiaretta oria 1944 con fisarmonica solista Cesare Chiacchiaretta e R. Ruggeri,

La vita delle cose, con fisarmonica solista Marco Gemelli. Sul palco l’ ”Orchestra i giovani accademici”. Terzo e ultimo appuntamento il 14 aprile, domenica
delle palme, alle 20.30, con il concerto della domenica delle palme un appuntamento diventato ormai una tradizione per la città, il concerto dà, infatti, inizio ai riti religiosi della settimana santa.

Si esibiranno l’ “Orchestra i giovani accademici”, il coro dell’ “Accademia dello spettacolo”, la “Cappella musicale san Francesco” e il “Coro del venerdì santo”. Saranno oltre cento i partecipanti fra coro, orchestra e attori.

E’ possibile sottoscrivere l’abbonamento ai tre concerti.

Abbonamenti e biglietti sono in vendita al botteghino del Teatro Tosti fino al giorno
stesso dello spettacolo e sul circuito CiaoTicket.

Info allo 085/9066736.

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK