Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Croce Rossa Italiana Unità Territoriale di Ortona

“ Una grande famiglia senza confini “ – al via i corsi per i volontari

| di Paolo Di Deo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

"La Croce Rossa nasce come organizzazione volontaria per prestare soccorso e assistenza ai feriti in guerra.

Nel corso del tempo questa associazione ha esteso i suoi orizzonti non solo in campo bellico, ma in attività volte alla tutela dell’uomo."

" Ad Ortona è presente una Unità Territoriale dal 1998   e ad oggi conta circa 80 volontari -  come precisa    Massimo Montebello il referente territoriale  di Ortona- e copre territorio del Comune di Ortona e dei comuni limitrofi "   varie le attrezzature utilizzate per le varie attività in tanti settori. " il volontario cerca di mettersi in gioco  e la Croce Rossa  fornisce la formazione necessaria per  creare un volontario professionale - aggiunge -  parte con un corso base e poi  si potrà specializzare in varie attività " 

" Ortona, unica tra le varie unità della Provincia di Chieti ,   ha un posto medico avanzato  ed sempre chiamata ad intervenire nelle varie emergenze"

(clicca sulla foto per visualizzare direttamente l'invervista )

" Ortona  può vantare una sede , che conta sull’aiuto di soci spinti da principi,  cardini del movimento: umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontarietà, unità e universalità -  puntualizza Francesco Martelli volontario da da quattro anni  -  Il volontario riveste un ruolo dinamico, cimentandosi in prove e.g. inclusione sociale, interventi di soccorso post calamità, diffusione di stili di vita sani e promozione del diritto internazionale umanitario." 

"La Cri risulta essere un aggregante sociale. Fratellanza e determinazione sono peculiarità dell’Unità Territoriale di Ortona, che fra le varie sedi della zona è quella con un maggior numero di giovani volontari. Ragazzi affiatati, investono il loro tempo al fine di sviluppare e migliorare la comunità. Entrare a far parte di questa associazione mondiale non significa solo diventare volontario, ma addentrasi in una grande famiglia senza confini. " 

(Clicca sulla foto per visualizzare direttamente l'intervista )

" Perché restare a guardare? - concludono alla Croce Rossa invitando a diventare volontario,  ricordando che " . La Croce Rossa di Ortona ti aspetta  dal 7 febbraio alle ore 21  presso la sede in Via Camillo De Ritis,1 per il nuovo corso base."


 

Paolo Di Deo

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK