Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il Teatro del Krak al Fla Festival di libri e altrecose

| di Antonio Tucci
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il Teatro del Krak è ospite tra gli eventi del FLA Festival di libri e altrecose, l’importante appuntamento con la letteratura, il cinema, la musica, l’arte, il teatro, i fumetti e la fotografia che si svolge a Pescara dall’8 all’11 novembre, con lo spettacolo “Segre. Come il fiume”, in scena giovedì 8 novembre ore 21.00 presso lo Spazio Matta di Pescara.

Il lavoro teatrale nasce dall’incontro che il regista Antonio Tucci e l’attrice Serena Di Gregorio hanno avuto con la senatrice Liliana Segre nel 2017 nella sua casa milanese e conoscere la sua vicenda umana ripercorrendo l’infanzia, il rapporto con l’adorato papà Alberto, le persecuzioni razziali, il lager, la vita libera e la gioia ritrovata grazie all’amore del marito Alfredo e ai tre figli.

Lo spettacolo, raccontando la storia di Liliana Segre, vuole dare il suo contributo a “Non dimenticare” la tragedia della Shoah e rendere la sua memoria attiva e consapevole in un presente nel quale si vanno sempre più diffondendo forme di razzismo e di intolleranza. La replica al Fla sarà la prima di una lunga serie che vedrà la compagnia ortonese impegnata in Abruzzo e fuori regione davanti al pubblico serale e scolastico. 

 

Antonio Tucci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK