Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La prima campanella nella scuola d’infanzia Giardini

| Categoria: Attualità
STAMPA

L’avvio del nuovo anno scolastico ortonese è stato festeggiato con l’inaugurazione della scuola d’infanzia Giardini. Insieme alla direttrice dell’Istituto Comprensivo n.2 Filomena Zanfardino, erano presenti il sindaco Leo Castiglione, i responsabili dell’ufficio tecnico comunale e i consiglieri Emore Cauti, Fabrizio Leonzio, Giorgio Marchegiano e Ilaria Ortolano e il rappresentante del gruppo di supporto per le tematiche scolastiche Massimo Petaccia. I lavori che hanno interessato la struttura comunale nei pressi dei giardini dell’Eden hanno riguardato il miglioramento sismico con opere che hanno rinforzato il muro centrale e l’installazione di tiranti a catena per solidarizzare la struttura muraria. Inoltre è stata realizzata una nuova pavimentazione e la tinteggiatura dei locali. L’importo totale dei lavori eseguiti dalla Cooperativa Edile di Rocca Montepiano, è stato di 150mila euro derivanti da un finanziamento nazionale legato al progetto “scuola sicura”, a cui il Comune ha partecipato e completa l’intervento eseguito due anni fa sulla stessa struttura che ha interessato la ricostruzione della copertura.

«Inauguriamo oggi – ha commentato il sindaco Castiglione – un’opera avviata dalla precedente amministrazione che riguarda una struttura scolastica comunale importante. Il nostro obiettivo è quello di intercettare nuovi finanziamenti regionali e nazionali per realizzare interventi di manutenzione straordinaria anche sulle altre strutture di proprietà comunale. Un ringraziamento doveroso va alle famiglie che offrono tempo e lavoro per rendere più accoglienti gli ambienti dove studiano i ragazzi e ai lavoratori  Lsu comunali che sono stati chiamati questa mattina per rimediare agli atti di inciviltà fatti nottetempo sui muri esterni della scuola, da poco tinteggiati».

«Un anno scolastico che prende il via all’insegna della collaborazione – ha sottolineato la direttrice Zanfardino – tra i vari enti pubblici, necessaria per assicurare maggiore sicurezza e serenità».

La giornata in visita alle scuole è poi continuata nella scuola di San Leonardo con un saluto speciale con balli e canti offerto al sindaco e alla dirigente scolastica, e nei plessi del centro urbano di piazza San Francesco e piazza San Giuseppe. Il giro nei plessi didattici comunali proseguirà nei prossimi giorni con le altre scuole.

c.s. 

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK