Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Le proposte di Ascom Abruzzo ai candidati a sindaco e a consigliere

| di Paolo Di Deo
| Categoria: Attualità
STAMPA

"Incentivare le manifestazioni di qualità quali fiere dell'antiquariato, street food, prodotti tipici locali ecc... al posto delle fiere-bazar; incentivare il commercio e ridurre le tasse per chi investe per rinnovare propria attività; redigere un Piano colore per le zone commerciali e predisporre il piano di riqualificazione delle aree centrali; individuare zone del centro storico da valorizzare tramite nuove attività commerciali, gestite da giovani e da incentivare con contributi; istituire buoni sconto per i tifosi delle formazioni ospiti delle squadre locali, in modo da incentivarli a giungere prima in città usufruendo delle attività commerciali; attivarsi con la Capitaneria di porto per favorire l'attracco, almeno una volta all'anno, di navi da crociera; incentivare l'installazione da parte dei commercianti di fioriere ornamentali a parete ed a terra senza il pagamento dell'occupazione di suolo pubblico". Sono le proposte che Gianni Totaro, presidente ad Ortona di Ascom Abruzzo, gira ai candidati alla carica di sindaco di Ortona e a tutti i candidati al Consiglio comunale. "Proposte – spiega Totaro – volte a rivitalizzare la città e il suo tessuto economico".

"L'avvicinarsi della data delle elezioni comunali dell' 11 giugno – afferma Totaro - costituisce l'occasione per riflettere sul momento particolare che la nostra comunità sta vivendo, tra la speranza dell'avvio di una fase di rinascita e la quotidiana condizione di difficoltà, soprattutto di giovani, famiglie ed imprese. In questo scenario – evidenzia - Ascom Abruzzo costituisce una casa comune per commercianti, imprenditori, professionisti del comparto turistico e dei servizi. Essa si pone come un'associazione di categoria autonoma, indipendente, apartitica e senza scopo di lucro, che si prefigge come obiettivo esclusivo la valorizzazione e la difesa del sistema economico locale, con particolare riguardo al commercio tradizionale e ai pubblici esercizi. Particolare importanza assume in questo contesto la difesa e la promozione del territorio: Ascom Abruzzo si propone quindi come partner delle scelte in ambito sociale, economico, ambientale e turistico che verranno intraprese dalla prossima amministrazione. Il Comune – prosegue Totaro - rappresenta per il cittadino l'istituzione più vicina, quella a cui rivolgersi ed in cui identificarsi. Esso costituisce la forza propulsiva di un territorio, centro della vita quotidiana, dove ognuno desidera una buona qualità della vita ed il soddisfacimento dei propri bisogni. Per questo le elezioni comunali assumono tanta importanza per la nostra vita democratica, rappresentando un momento di alta partecipazione civica. Per problemi concreti i cittadini si aspettano soluzioni concrete, che individuino l'essenza dei problemi ed i modi per affrontarli, fornendo soluzioni e strategie di sviluppo lungimiranti e perseguibili. Ascom Abruzzo metterà a disposizione tutte le proprie competenze per supportare la prossima amministrazione nel perseguimento di tali obiettivi".

Paolo Di Deo

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK