Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

“LE FINESTRE DI IRKUTSK LE PORTE DI VENEZIA”

Dal 07 al 20 dicembre 2018 a Palazzo Farnese, Ortona

- Al: 20/12/2018, 00:00 | Categoria: Arte e Mostre
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Manifestazione di carattere storico e culturale, organizzata dall' ACOM- Associazione Culturale Ortona Moderna , in collaborazione con la Fondazione “Patrimonio dei mecenati di Irkutsk”,  dal 07 al 20 dicembre 2018 a  Palazzo Farnese, ad Ortona.

Apertura della mostra venerdì 7 dicembre alle ore 18 .

Il progetto russo-italiano si prefigge di mettere a punto le strategie per la conservazione del patrimonio artistico e culturale delle città moderne, ed i suoi elementi più caratteristici.

Irkutsk è famosa per la suggestiva architettura delle sue finestre e Venezia invece per la bellezza delle soglie delle case.

Sul tema sono state presentate in tutto 1600 opere fotografiche , 300 di esse sono state esposte sulle strade Irkutsk.

La mostra «Le Finestre di Irkutsk Le Porte di Venezia» è stata presentata  in Italia, per la prima volta, alcuni anni fa.

Il suo autore e organizzatore è un noto fotografo di Mosca ,Valery Sirovsky, vecchio amico della Fondazione.

Il progetto « Le Finestre di Irkutsk-Le Porte di Venezia» è una storia che racconta come ogni città sia unica, per cui bisogna mantenerne tutte le cose importanti e tramandarle di generazione in generazione.

La direttrice della Fondazione “Patrimonio dei mecenati di Irkutsk”, Marina Kondrashova, ha sottolineato l’unicità delle due città protagoniste del progetto: «I nostri paesi sono molto diversi, ma li accomuna una profonda visione artistica del mondo ed una grande attenzione immaginativa. L’esposizione che presentiamo racconta in dettaglio la grande bellezza che possiedono Irkutsk e Venezia, il loro spirito e la loro storia, attraverso le lenti dei loro abitanti, i maestri siberiani della fotografia ».

" La volontà dell' associazione “ACOM”, invece, è quella di far conoscere il Nostro territorio, anchesso ricco di storia e di cultura, proprio come le due città oggetto del progetto.

 Inoltre-  precisa il Presidente dell “ACOM- Associazione Culturale Ortona Moderna”  Giulio Napoleone - si vuole sensibilizzare e consolidare i rapporti tra il nostro territorio e la Russia, sia a livello storico/culturale che a livello socio/economico.

Questo è infatti il nostro secondo progetto, che attraverso questa mostra, speriamo costituisca un altro passo verso un Amicizia duratura tra i due popoli.

Senza dimenticare il progetto di gemellaggio con la città di Volgograd, con cui sono ripresi i contatti, per unire le due città conosciute nella Storia, per drammatici e diversi destini , con un solo nome, Stalingrado ".

 

La mostra “ Le Finestre di Irkutsk  Le Porte di Venezia”, ha il  patrocinio dell‘Ambasciata della Federazione Russa in Italia e del Centro Culturale Russo di Roma, come anche del Comune di Ortona , della Camera di Commercio Chieti-Pescara e della Confcommercio di Chieti.

da c.s. “ACOM- Associazione Culturale Ortona Moderna”

 

 

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK